in ,

Don Contin Padova, profilo Facebook: ora la vittima è lui? Ecco cosa è stato scoperto

Don Contin Padova: il prete degli scandali, delle orge in canonica nella parrocchia di San Lazzaro e indagato per violenze private e induzione alla prostituzione è diventato una vittima?

Benché di lui non si sappia più niente dallo scorso dicembre (l’ex religioso, sospeso a divinis dal vescovo di Padova “per sue gravi responsabilità morali”, è infatti irrintracciabile da quando lo scandalo a luci rosse lo ha coinvolto), avrebbe dato mandato al proprio avvocato di denunciare l’autore di una presunta falsa pagina Facebook creata a suo nome.

Un finto profilo Facebook in cui qualcuno si sarebbe spacciato per Don Andrea Contin e avrebbe interagito a suo nome con numerosi utenti. L’autore del profilo dispensava consigli sul sesso e assolveva chi gli si rivolgeva chiedendo pareri di natura ‘intima’. “È normale avere una donna”, avrebbe scritto il finto don Contin a chi lo attaccava per la scandalosa vicenda che lo vede protagonista e indagato.

Sanremo 2017 cantanti: Nesli e Alice Paba presentano Do Retta a Te e i due album in uscita [INTERVISTA e VIDEO]

Diletta Leotta a Sanremo: ecco quando