in

Don Mazzi si infuria con Super Mario: “Balotelli dice un sacco di putt…te”

Il riprovevole comportamento di Mario Balotelli durante i Mondiali in Brasile ha fatto discutere molto e non gli appassionati di calcio: a dire la sua al programma La Zanzara su Radio 24 è stato Don Antonio Mazzi, fondatore della comunità Exodus e amico dell’ormai ex ct della Nazionale Prandelli.

balotelli milan

“Balotelli è stato idolatrato e quando è arrivato in Brasile si è sentito il Padreterno. Per recuperarlo ci vorrebbero mesi di colloqui. Io non avrei paura di parlarci. Due volte a settimana in comunità, un’ora e mezza a seduta” queste le parole del parroco tifoso dell’Inter da lunga data. Don Mazzi ha poi aggiunto di essere disposto, con un percorso lungo e sicuramente non facile, ad aiutare Super Mario a “guarire” dai soldi e dalla fama che lo hanno fatto “andar fuori di testa”. Il prete ha proposto di parlare con calma al campione azzurro, sottolinenado quanto però Prandelli abbia sbagliato nel putare tutto sulla sua figura.

Il brutto caratteraccio di Balo, a detta di Mazzi, ha superato il suo apporto calcistico alla gara finendo per essere deleterio. Per finire poi è arrivata la considerazione sullo sfogo Instagram di Mario, fortemente criticato da Don Antonio: “Balotelli dice un sacco di puttanate, non mi meraviglio che abbia detto quelle cose. Va preso per quello che è e ci si può aspettare di tutto. Adesso anche lui sfrutta il colore della pelle. Diventa nero quando gli va bene, diventa bianco quando gli va bene”.

 

motivi per visitare il parco nazionale della sila

Parco Nazionale della Sila: 5 buoni motivi per visitare il nuovo riconoscimento Unesco

Shia LaBeouf, arrestato per minacce a pubblico ufficiale