in

Le Donatella a “Le Iene”, intervista senza freni: «Ci hanno proposto perfino un’orgia»

Le Donatella. Al secolo Giulia e Silvia Provvedi. Le gemelle modenesi più celebri – e sexy – d’Italia. Negli ultimi anni le due estrose sorelline – classe 1993 – non si sono fatte mancare proprio nulla: prima la partecipazione a X-Factor, poi la vittoria all’ Isola dei famosi, seguita dalla super chiacchierata storia – poi conclusa – di Silvia con il re dei paparazzi Fabrizio Corona, e infine la partecipazione a un altro celebre reality nostrano, il Grande Fratello Vip. Domenica 17 novembre 2019 le procaci gemelline modenesi si sono concesse una delle celebri “interviste a due” per il programma Le Iene.

Le Donatella: prima di X-Factor il lavoro in negozio

Le due gemelle 25enni rispondono con la consueta schiettezza a qualsiasi domanda dell’intervista: dalle più “caste” domande sulla carriera a quelle pruriginose sui loro peccati più “proibiti”. Il primo interrogativo è ovviamente obbligatorio e verte sul loro nome d’arte: un nome nato a X-Factor, come omaggio alla Rettore, da loro molto amata. Le sorelle Provvedi raccontano anche delle loro origini e delle loro prime esperienze di lavoro. «Prima di fare la cantante, ho fatto la commessa», dice Silvia. Giulia mantiene il gemellaggio pure qua: anche per lei il primo lavoro è stato il medesimo  della simbiotica sorella.

Le Provvedi fra chirurgia plastica e fidanzati “ingombranti”

Le gemelle Provvedi non si fanno problemi anche a parlare di alcuni “ritocchini” estetici. «Mi sono rifatta il seno, una terza» dicono entrambe: sempre insieme, anche sotto i ferri del chirurgo. La più intonata? «Entrambe». La più bella? «Silvia, che è anche quella più incazzosa. Diventa un pincher!», dice, scherzando affettuosamente, la gemella. Le Donatella confessano anche di aver fatto l’amore per la prima volta nello stesso giorno, ma l’hanno saputo solo il giorno dopo l’una dell’altra (tranquilli, erano due ragazzi diversi!). È vera la leggenda che le gemelle si scambiano i fidanzati? «No, non scherziamo, ciò che è mio è mio», dice Silvia. Sempre lei confessa che la sorella è stata assai contenta della fine della sua – tormentata – storia d’amore con il bad boy italiano per eccellenza, Fabrizio Corona. Parlando di posizioni sessuali: «A me piacciono più o meno tutte, ma preferisco sopra», confessa Giulia. Conta la durata? «4 ore mi annoio, ma neanche 3 minuti», continua, scherzando, la gemella bionda. Mentre sulla richiesta più assurda che abbiano mai ricevuto, entrambe non sembrano avere dubbi: «Fare delle orge insieme», affermano ridendo.

>> I gossip di UrbanPost

Cristina Parodi figlio, entusiasmo per la foto con mamma: «Bellissimo ragazzo, un vero elegantone!»

Taylor Mega Instagram, reggiseno rosso e balletto sensuale: «Che tette!»