in

Donatella Rettore a “Vieni da me”, appello in diretta della Milani: «Un duetto per far pace!»

Ospite della puntata di oggi, venerdì 18 ottobre 2019, di “Vieni da me”, è stata la famosa cantante Donatella Rettore. La 66enne veneta ha accettato di essere intervistata da Caterina Balivo durante lo spazio “I panni sporchi si lavano in tv”, seduta sull’ormai popolare “lavatrice”. Scontato che nel corso della chiacchierata sia stata tirata in ballo, ad un certo punto, la querelle con Donatella Milani, risalente ai tempi della registrazioni di Ora o mai più, programma di successo del sabato sera, condotto da Amadeus.

Donatella Rettore a “Vieni da me”, appello in diretta della Milani: «Un duetto per far pace!»

All’improvviso Caterina Balivo ha tirato fuori una maglietta con scritto “Arrangiati”, parola che richiama alla mente dei telespettatori proprio l’alterco con la Milani. Donatella Rettore non si è tirata indietro: «Secondo me lei era in un momento confusionale pesante. Io non sapevo cosa fare per aiutarla. La saluto, ha fatto anche un bel inedito… Spero che abbia smesso di fumare. Lei fumava tanto e aveva una bronchite cronica…», ha spiegato la cantante di Castelfranco Veneto. A questo punto la conduttrice le ha mostrato una breve clip registrata proprio da Donatella Milani per salutarla: «Sono contenta perché ancora una volta chiedo scusa a Donatella per l’eccesso di parole dette che davvero non si dovrebbe, solo che in certi momenti.. in quella trasmissione c’è stato molto stress e un giorno mi è venuto un momento di sfogo perché non riuscivo a cantare le tue canzoni», ha spiegato nel video l’interprete, che ha poi lanciato una proposta inaspettata alla sua coach di Ora o mai più: «Vediamoci, mangiamo e brindiamo e anzi, mi è venuto in mente che potrei scrivere una canzone per noi due, per far vedere chi siamo, due professioniste e amiche.. spero!». 

L’esperienza a “Tale e quale show”: «Ci sono rimasta male!»

Un video che dunque sancisce una pace – o perlomeno una tregua – tra le due Donatella della tv. Tant’è che, a filmato terminato, la Rettore col sorriso ha esclamato: «Vedo che ha imparato ad arrangiarsi!». Insomma l’ascia di guerra pare davvero sepolta, nessun rancore. Durante l’intervista la Rettore ha poi parlato della sua breve esperienza a Tale e Quale show di Carlo Conti, che ha dovuto abbandonare in corsa per problemi di salute: «Ci sono rimasta male. Quando non finisco qualcosa non sono soddisfatta…». Ai microfoni di Vieni da me la Rettore ha poi parlato del suo matrimonio con Claudio Rego, sposato nel 2005: «Io sono contenta di essermi sposata, 14 anni fa, e lo risposerei». 

leggi anche l’articolo —> Donatella Rettore età, marito, altezza: tutti i segreti della cantante

(Foto Account Ufficiale Twitter “Vieni da me”)

Marco Vannini news intercettazioni inedite, il mistero di casa Ciontoli: «Lo spruzzo del salotto chiama ricordi»

Cuneo, incidente sul lavoro: morto un operaio di 33 anni