in ,

Donna investita con l’auto dal compagno: è la nipote di Graziano Mesina

Graziano Mesina: la nipote investita con l’auto dal compagno ad Orgosolo, è ricoverata in gravi condizioni. La donna, Pasqualina Mesina, nipote 50enne dell’ex primula rossa del banditismo sardo, è stata deliberatamente investita dal suo compagno in una via di Orgosolo, dove vive la coppia.

Il fatto è accaduto oggi pomeriggio 18 dicembre intorno alle 18:30. La vittima si trova ricoverata in fin di vita all’ospedale San Francesco di Nuoro. Inizialmente secondo le prime informazioni emerse si era ipotizzato che si fosse trattato di un incidente e che l’uomo avesse travolto la compagna accidentalmente mentre procedeva in retromarcia con l’auto. La verità è poi emersa, rivelando che l’uomo, Giovanni Corrias di 48 anni, avrebbe agito intenzionalmente e che già in passato avesse più volte inflitto maltrattamenti e soprusi ai danni della compagna.

Potrebbe interessarti anche: Alessandria 29enne trovato morto in camera hotel: aveva un lenzuolo intorno al collo

Per quanto concerne l’accaduto di quest’oggi, secondo una prima ricostruzione Pasqualina Mesina si trovava insieme al suo compagno in via Ariosto quando l’uomo avrebbe messo in moto la vettura e, per cause ancora in corso di accertamento, investito la donna trascinandola per alcuni metri. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Orgosolo, i vigili del fuoco e un’ambulanza del 118. Ad aggravare la posizione di Giovanni Corrias il fatto che non avrebbe nemmeno potuto guidare in quanto gli era stata ritirata la patente per guida in stato di ebbrezza.

 

OMICIDIO SUICIDIO NEL VIBONESE

Alessandria 29enne trovato morto in camera hotel: aveva un lenzuolo intorno al collo

The Intouchables facebook

Programmi tv 19 dicembre 2017: Scomparsa, Coppa Italia Napoli-Udinese, Quasi amici-Intouchables, Una famiglia perfetta