in ,

Donna trovata mummificata in casa nel Milanese: era morta da 3 mesi

Orrore nel Milanese, dove è stata trovata una donna mummificata in casa. Si tratta di una 47enne, morta probabilmente circa tre mesi fa.

Il macabro ritrovamento è avvenuto a Castano Primo, vicino Milano. La donna, secondo le prime indiscrezioni emerse, è stata rinvenuta dal 118 e dai carabinieri nel suo appartamento, su segnalazione dei condomini alle forze dell’ordine, preoccupati dal fatto di non vedere la donna da tempo.

—> TUTTE LE NEWS CON URBANPOST, LEGGI 

Il corpo senza vita mummificato della 47enne si trovava in bagno. Per le autorità e il medico legale la morte sarebbe avvenuta per cause naturali. L’immobile in cui è stato fatto il ritrovamento risultava chiuso, c’era della posta recapitata e non ritirata, e le forze dell’ordine per farvi ingresso hanno dovuto ricorrere a un’autoscala. Nessuno, a quanto apre, aveva denunciato la scomparsa della donna. Infagini in corso.

Enzo Iacchetti e Maddalena Corvaglia tornano insieme? Impazza il gossip (FOTO)

Alessandra Amoroso incendio

Alessandra Amoroso incendio nella casa dei genitori a Lecce: la sorella ha evitato il peggio