in ,

Donna uccisa a San Pietro in Casale news: fermato killer in fuga, aveva già ucciso in passato

È stato catturato dai carabinieri l’uomo che ha ucciso a coltellate una donna 47 anni nella stanza di un hotel a San Pietro in Casale, in provincia di Bologna.

Si tratterebbe di Claudio Villani, 56enne ferrarese pregiudicato, evaso dai domiciliari e già noto alle forze dell’ordine per aggressioni ad altre prostitute. Dopo una fuga di 24 ore è stato identificato e tratto in arresto a Forlì, sulla via Emilia, era alla guida dell’auto della vittima sulla quale era fuggito dopo il delitto.

Secondo un’ultim’ora riportata da Tg Com24, il presunto killer di Barbara Fontana prima di ucciderla con 30 coltellate avrebbe avuto anche “un incontro con un’altra ragazza, arrivata prima della vittima, già sentita dagli inquirenti”. Non solo, in queste ore è emerso anche un altro particolare shock sul suo passato: Claudio Villani si sarebbe macchiato di un altro delitto, uccidendo a soli 17 anni proprio una prostituta.

hiroshima hibakusha

Hiroshima, la storia degli Hibakusha: 71 anni di discriminazioni per i “sopravvissuti” all’atomica

Emma Marrone libro

Emma Marrone Instagram: svelata la sorpresa inerente la nuova avventura editoriale