in

Donne a letto: ecco i 10 errori peggiori che fanno

Spesso si parla di errori compiuti dagli uomini, ma anche le donne a letto commettono diversi errori quando sono sotto le lenzuola e intente in atti di piacere. Alcuni sono veramente ingenui, altri dovrebbero essere letteralmente banditi dal regolamento. Ecco i 10 più comuni da evitare assolutamente.

Eccessivo trucco: agli uomini, si sa, fondotinta, mascara e ombretto non interessano. Preferiscono sempre le donne acqua e sapone, semplici e al naturale.

Luci spente: candele e luci soffuse vanno benissimo e possono aiutare a creare la giusta atmosfera, ma rimanere completamente al buio rischia di rendere tutto più claustrofobico.

Graffi: usare le unghie, in questi casi, non è molto utile. Si tratta pur sempre di un dolore inaspettato e a meno che il compagno non sia un masochista, si dovrebbero evitare.

Fingere: ovviamente non piace a nessuno, anziché farlo, sarebbe meglio parlare con il compagno, esprimere le proprie esigenze, capire cosa piace e cosa no, altrimenti finirà per diventare semplice routine ancora prima del tempo.

Fare l’oca: agli uomini piace comandare la situazione, proteggere la propria donna e sentirsi utili. Ma amano anche colei che sa cosa sta facendo e vive l’esperienza senza fingersi ritrosa o lagnosa.

Stabilire degli orari: rendere ciclico il piacere sotto le lenzuola ammazza il desiderio, in tutti i sensi. Non c’è cosa più spontanea e inarrestabile dell’amore, allora cerchiamo di renderlo tale sena guardare l’orologio.

Farsi troppi complessi: se una persona vuole venire a letto con te è perché le piaci. È normale essere insicure, ma rendere l’insicurezza parte integrante della propria personalità è pesante.

Imitare le attrici che lo fanno di mestiere: agli uomini piace la donna disinibita e propositiva, questo non significa arrivare al limite del ridicolo per sembrare un’attrice a luci rosse. Fantasia, creatività con quel giusto pizzico di personalità è il mix perfetto.

Ripicche: non concedersi per un augurio di buon anniversario mancato fa calare il desiderio anche a lungo termine. Al compagno in questi casi spesso sembra che gli facciate un favore ad andare a letto con lui e il rischio alla fine è quello di capovolgere la situazione.

Non lasciarsi andare a nuove possibilità: non si tratta di essere poco creative, ma di negare una nuova esperienza per paura o insicurezza. Ma si sa, la prima volta cadono tutti quanti.

Pioli nuovo allenatore Inter

Inter ultimissime, esonero De Boer: Laurent Blanc il primo nome per la panchina nerazzurra

padre gratien battesimo

Caso Piscaglia condanna padre Gratien, avvocato Gentile monito alla Chiesa: “Lo ha protetto”