in ,

Donne al volante pericolo costante, almeno in spiaggia

“Donne al volante, pericolo costante!”. Così tuona un vecchio detto popolare che descrive le donne che si accingono alla guida come un pericolo per loro stesse e per gli altri automobilisti. I luoghi comuni qui si sprecano: sul Web impazzano infatti video virali che ritraggono le donne al volante, magari alle prese con un parcheggio improbabile o con manovre assurde che farebbero impallidire qualsiasi esaminatore di guida.

parcheggio-spiaggia

E chissà cosa penseranno alle motorizzazioni di tutta Italia leggendo della mirabile impresa di una pensionata, una donna di circa 70 anni originaria del Brindisino, che, volendo fare una passeggiata sulla spiaggia, ha pensato bene di parcheggiare la sua automobile su uno scoglio, poco vicino la costa marina, dimenticando però di inserire il freno a mano. Una vera e propria disavventura quella della donna che ha sollevato parecchie polemiche in merito ai ‘parcheggi selvaggi’ che caratterizzano molte spiagge italiane.

Il fatto è accaduto su una spiaggia a Lido Presepe, marina di Torchiarolo, in provincia di Brindisi. L’auto era ferma su uno scoglio, a poco più di due metri dalla battigia. La proprietaria, un’anziana donna originaria del posto, era andata in spiaggia per una passeggiata con il marito, ma ha dimenticato di tirare su il freno a mano della sua Opel Corsa. Quando ha visto l’auto muoversi, si è precipitata per fermarla, ma la vettura è caduta giù, rimanendo in bilico con due ruote sullo scoglio e le altre due sulla spiaggia. Fortunatamente, per i due anziani coniugi, niente di rotto: i due non hanno riportato alcuna ferita ma solo tanta paura.

Beppe Grillo CASSIMATIS

M5S, l’appello di Beppe Grillo: “Chiediamo rimozione direttore TG1”

tifosi viola

Calciomercato Fiorentina news: il possibile ritorno di Modibo Diakitè