in ,

“Donne incinte di figlio Down, abortite”: frase shock dello scienziato britannico Dawkins

Ha fatto scalpore e innescato una marea di polemiche la frase via tweet dello scienziato britannico Richard Dawkins, che in merito sindrome di Down ha asserito che mettere al mondo un bimbo che ne affetto è un atto da giudicarsi immorale. Non solo, il medico ha rivolto un messaggio shock a tutte le donne che si trovano in siffatta condizione, lanciando il suo invito: “Abortite e provate di nuovo”.Richard Dawkins frase shock

Dopo la scia di critiche scoppiate sul social, lo scienziato ha fatto un passo indietro, spiegando: “E’ la mia opinione personale, ho solo detto quello che farei io”. Il suggerimento di Dawkins è nato in risposta ad una donna che, in attesa di un bimbo affetto dalla sindrome, gli chiedeva dei consigli, visti i suoi molteplici dubbi e paure sull’eventualità di portare avanti la gravidanza.

Tanti, tuttavia, i commenti delle mamme contrarie alla posizione dello scienziato, che, senza alcuna esitazione, hanno ribadito il diritto di ogni vita ad essere vissuta. Anche la “Down’s syndrome association” è scesa in campo contro il medico, sottolineando che le persone Down possono avere una vita piena e completa.

Ethan Zuckerman chiede scusa per la sua più nota e odiata invenzione il pop-up

Ethan Zuckerman, “mea culpa”: l’inventore di pop-up chiede scusa

calciomercato roma news

Calciomercato Roma news: Benatia e lo stop del Bayern Monaco