in ,

Doodle Google di oggi: Ludovico Ariosto

Quante volte, tra i banchi di scuola, è stata nominata la figura di Ludovico Ariosto? Quante, forse ancora di più, quella dell’Orlando Furioso? Innumerevoli ed infinite. Ludovico Ariosto, autore dell’Orlando Furioso, oggi avrebbe compiuto 540 anni e a distanza di più di mezzo millennio viene ancora citato come fonte pertinente alla contemporaneità.

ludovico ariosto orlando furioso

Ludovico Ariosto nacque a Reggio nell’Emilia l’8 settembre 1474 e morì a Ferrara il 6 luglio 1533, è stato un poeta e commediografo italiano, ed è tuttora considerato uno degli autori più importanti del suo periodo, ma anche dell’intera storia della letteratura italiana. Con l’Orlando Furioso, Ariosto ruppe gli schemi e gli standard dell’epoca, infatti la sua ottava, la famosa ottava d’oro, rappresenta uno dei massimi della letteratura pre-illuminista.

Italo Calvino aveva scritto: “Il Furioso è un libro unico nel suo genere e può essere letto senza far riferimento a nessun altro libro precedente o seguente; è un universo a sé in cui si può viaggiare in un lungo e in largo, entrare, uscire, perdercisi.” Oggi, 8 settembre 2014, lo omaggia Google con il suo Doodle.

napoli quartiere traiano manifestazioni

A Napoli protestano per la morte del ragazzo morto: che cosa succede?

ricette bake off 2 realtime

Bake Off Italia 2 ricette, le brioches all’ischitana di Antonio