in

Doodle Google, oggi Ludwig van Beethoven e le sue opere festeggiano 245 anni

Nacque tra il 16 e il 17 dicembre 2015 e cambiò completamente la storia della musica ispirando autori e registi di tutto il mondo. Per festeggiarlo oggi Google gli dedica addirittura un doodle d’eccezione. Di chi si tratta? Il celebre compositore di origini tedesche, Ludwig van Beethoven, è il genio raffigurato dal famoso motore di ricerca per la creazione di un’originalissima animazione.

Cliccando sul doodle musicale si ha la possibilità di vedere un simpatico filmato che ricorda agli internauti della patologia che colpì prima dei trent’anni Beethoven.

Continuando con l’animazione è possibile ascoltare i pezzi che hanno reso celebre il compositore tedesco. Per poterli ordinare nella giusta sequenza, Google, permette agli utenti di comporre il brano suddividendo lo spartito virtuale in cinque pezzi da ordinare.
Tra le sinfonie da sistemare ci sono Per Elisa, composta nel 1810, La Sonata al Chiaro di Luna, denominata anche ‘Sonata quasi una fantasia‘, scritta nel 1801 ma anche la celebre Quinta Sinfonia realizzata dal giovane compositore tra il 1807 e il 1808.
Beethoven, con la sua musica ha influenzato in maniera radicale il linguaggio musicale del XIX secolo e di quelli successivi, tanto che è considerato un modello per molti musicisti odierni.
Le sue composizioni ricche di pathos sono state in grado trasmettere sin da subito ogni sua emozione o sentimento. Fervido sostenitore del periodo Romantico ha anticipato molti aspetti del futuro Romanticismo. Nel vasto catalogo delle sue composizioni troviamo la sua produzione cameristica, quella sinfonica e le opere pianistiche.

natale 2015, intolleranze alimentari, celiaci in italia, celiachia cosa non mangiare, celiachia cosa evitare, celiachia app, celiachia ristoranti,

Natale 2015 intolleranze alimentari: le app per trovare dove e cosa mangiare

masterchef italia 5 ottava puntata

MasterChef Italia 5: inizio, giudici, concorrenti stasera su SkyUno