in ,

Doping, Carolina Kostner squalificata per 1 anno e 4 mesi per complicità con Alex Schwazer

Alla fine Carolina Kostner è stata condannata. Un anno e 4 mesi per complicità con l’allora fidanzato Alex Schwazer, il marciatore italiano oro olimpico a Pechino 2008 poi risultato positivo ad un controllo antidoping che gli ha di fatto stroncato la carriera. Carolina Kostner, pattinatrice artistica di fama mondiale, è quindi stata condannata dal Tribunale nazionale antidoping. Secondo l’accusa era impossibile che l’atleta non sapesse degli illeciti del fidanzato e non abbia quindi omesso di denunciarli.

La Kostner, che domani partirà per una tournée in Giappone, si è detta molto amareggiata. Ciò significa che presenterà ricorso al Tas di Losanna, l’ultimo tribunale sportivo che potrebbe riabilitarla. I titoli finora vinti dalla campionessa non sono a rischio, ma, se le cose rimarranno come deciso dal Tribunale nazionale antidoping, salterà i prossimi Europei e anche i prossimi Mondiali.

video ragazze rapite siria

Greta e Vanessa, Gentiloni nega il pagamento di un riscatto

Michele Buoninconti denunciato dall'Aida

Elena Ceste, il giallo del cane scomparso: Michele Buoninconti denunciato dall’Aidaa