in

Dopo Galaxy S6 arrivano i monitor Samsung con ricarica wireless QI integrata

Il nuovo monitor del colosso di Redmond presenta una caratteristica che lo porta ad essere una nuova chicca nel mondo della tecnologia: il monitor di Samsung è il primo ad integrare la modalità di ricarica wireless QI, pensata per i dispositivi mobili.

Samsung presenta il nuovo monitor che presenta diverse feature interessanti. Tra queste, quella che piacerà maggiormente all’utente sarà senza dubbio la possibilità di ricaricare in modalità wireless il proprio smartphone. La connessione tra il device mobile e il monitor avviene in modo molto semplice: quest’ultimo è diviso virtualmente in alcune zone. Sarà sufficiente appoggiare lo smartphone al monitor, in una di queste sezioni. A quel punto, il device inizierà a ricaricare. L’avanzamento della ricarica viene registrato come se il device fosse attaccato alla corrente, con il cavo di alimentazione. La nuova funzionalità del monitor Samsung rappresenta un vantaggio sostanziale. Per poterne usufruire, è necessario che lo smartphone abbia il principale standard di ricarica wireless QI.

Passando al design del monitor Samsung, ricordiamo che si trova in due versioni, una da 23.6″ e una da 27″. Nel primo caso parliamo di un S24E370DL, mentre il secondo monitor è un SE370. Entrambi presentano le stesse specifiche tecniche, quali  risoluzione di 1920 x 1080pixel , tempo di risposta di 4ms G2G, contrasto 1000: 1, luminosità ed angoli di visione che garantiscono la nitidezza dell’immagine.

Image credit: Shutterstock 

Dieta e alcol

Dieta e alcol: cosa bere durante l’aperitivo

Huawei uscita

Huawei G8 vs P8 e P8 Lite prezzo uscita news: scheda e caratteristiche tecniche