in

Dottori di ricerca: lavoro in Italia grazie al bando Phd iTalent 2016

Per l’anno 2016 è attivo un bando di concorso rivolto ai dottori di ricerca da inserire nelle imprese in vari campi disciplinari. Ecco tutte le informazioni utili, i requisiti, le scadenze e il bando completo.

La selezione dei dottori di ricerca avverrà in due fasi distinte. I requisiti per potersi candidare al bando di concorso del progetto iTalents sono i seguenti: essere in possesso del titolo di studio di dottore di ricerca alla scadenza del bando, non aver superato il 35esimo anno d’età, per i cittadini stranieri il titolo di studio deve essere stato conseguito presso Ateneo italiano, non aver avuto contratti a tempo determinato o indeterminato presso l’impresa per la quale ci si candida. I campi di ricerca nei quali sono richiesti dottori PhD sono: Agroalimentare, Energia, Patrimonio Culturale, Mobilità Sostenibile, ICT e Salute e Scienze della Vita.

[urban-lavoro lavoro=”dottori di ricerca” dove=”italia”/]

È possibile inviare la propria candidatura a partire dal 14 aprile 2016 e fino al 6 maggio 2016, data di scadenza del bando di concorso. È possibile presentare la propria candidatura per un massimo di due offerte lavorative. Le candidatura vanno inviate online tramite il Sito Ufficiale allegando carta di identità valida e domanda di partecipazione. Per approfondire tutte le informazioni del caso si consiglia di visionare il Bando Ufficiale.

->CLICCA QUI SE VUOI CONOSCERE ALTRE OFFERTE DI LAVORO

Photo Credit: Jacob Lund/Shutterstock.com

Calciomercato Milan News

Calciomercato Milan News: Montella è l’uomo del futuro, Brocchi non convince

Stella Rossa-Sassuolo probabili formazioni Europa League

Calciomercato Juventus News: Berardi andrà a chi paga di più, parola di Squinzi