in

Dove andare a sciare in Trentino Alto-Adige spendendo poco

Una vacanza in montagna tra neve, sci e skipass è il vostro sogno per l’inverno che sta arrivando? Urban Viaggi ha pensato ad alcune mete dove andare a sciare in Trentino Alto-Adige spendendo poco in cui si potrà trascorrere una vacanza all’insegna del relax e del divertimento non perdendo mai di vista le piste da sci. Ecco le destinazioni da non perdere.

Canazei, è una piccola cittadina in provincia di Trento, in fondo alla Val di Fassa, dove la parola inverno fa rigorosamente rima con sci. Qui si potrà scegliere il centro fondo a Canazei dove sarà più semplice avvicinarsi a questo sport se non siamo troppo esperti, scegliere di scendere verso Alba di Canazei (altra stazioni sciistica molto gettonata) o Soreghes-Sot Ronch, che collega la città a Campitello di Fassa. Se si è amanti del freestyle sarà interessante arrivare con la telecabina al Dolomiti park, lo snowpark a 2150 metri della stazione sciistica del Belvedere. Alloggiare in questi luoghi senza spendere una fortuna è possibile al Cesar Farinol situato ad Alba di Canazei perfetto per chi desidera dedicarsi allo sci. Qui una camera matrimoniale standard per 7 notti, dall’11 al 18 gennaio avrà un costo di 420 euro.

SCOPRI GLI ALTRI ITINERARI DI VIAGGIO SU URBANPOST

 

San Cassiano, in Alta Badia, è un suggestivo borgo a 1537 metri d’altezza che ogni inverno viene scelto per le vacanze per la sua bellezza e per le sue piste da sci, molto famose. Se non si è ancora pratici di sci e scarponi si potrà prendere la telecabina che ci porterà a Piz Sorega dove potremo fare pratica. Per gli sciatori esperti o comunque che non hanno iniziato da poco, sarà perfetta la scelta di una delle varie possibilità come la Sellaronda che collega quattro vallate e luoghi come Corvara e Arabba. Per alloggiare in queste splendide zone di montagna si potrà scegliere l’Albero Pensione Sport ad Arabba, dove una camera singola per 7 notti, dall’11 al 18 gennaio con colazione inclusa avrà un costo di 315 euro.

Porta Vescovo è una delle piste più famose delle Dolomiti, dove si gode di un panorama davvero unico con il passo Sella da una parte e la Marmolada dall’altro, un’esperienza da provare. Sono molti gli sciatori che scelgono questa zona per le loro giornate di sport sulla neve. Se si deciderà di scegliere questa come destinazione si potrà alloggiare alla Casa Alpina Sant’Apollinare a Canale d’Agordo, dove una camera matrimoniale con balcone per 7 notti, dal 25 gennaio al 1° febbraio avrà un costo di 413 euro con colazione inclusa.   

Se avete trovato interessante questo approfondimento su dove andare a sciare in Trentino Alto-Adige spendendo poco vi saranno utili per le altre vacanze i tantissimi consigli di Urban Viaggi!

In apertura: Canazei

san leucio ragazzo trovato morto in un pozzo

Ferrara choc, due donne sorprendono ladri: in fin di vita per 300 euro

Gianni Sperti e Tina Cipollari

Uomini e Donne: Gianni Sperti innamorato di Tina Cipollari?