in ,

Dove mangiare a Bologna: ristoranti economici, 5 indirizzi utili

Dove andare a mangiare a Bologna senza spendere una follia? Se la Dotta e la Grassa è la vostra prossima meta, sarà meglio premunirsi per evitare le “trappole” da turisti: ecco 5 ristoranti che non vi deluderanno.

Osteria dell’Orsa (via Mentana 1). Voglia di riscoprire i sapori autentici dell’Emilia? Nel cuore del quartiere universitario, a pochi passi da Piazza Maggiore, trovate un locale dall’aspetto informale dove gustare tagliatelle al ragù e tortellini di tutto rispetto. Dal momento che non è possibile prenotare, armatevi di un briciolo di pazienza, con la consapevolezza che ne sarà valsa la pena. Una versione più “raffinata” è l’Osteria dell’Orsa Fuori Porta (via Andrea Costa 35/a): stessa qualità e rispetto della tradizione, con la possibilità di sperimentare qualche combinazione di sapori più ardita ma non per questo deludente. Segnaliamo che il personale, molto gentile, sarà ben lieto di consigliarvi il vino più adatto.

Osteria al 15 (via Mirasole 13). Non distante dal tribunale della città dove potreste pensare di raggiungere questo locale rustico e molto accogliente (imperdibile un’occhiata ai cimeli affissi alle pareti), dove ordinare le crescentine e le tigelle più buone del centro storico, da abbinare rigorosamente a salumi e formaggi.

Antica Osteria Fantoni (via del Pratello 11/a). Voglia di un salto nel passato? Tra i ristoranti che meritano di essere provati c’è anche questa osteria nel cuore del pittoresco Pratello: ad accogliervi tovaglie a quadri, informalità, personale dai modi diretti e dal look moderno che contrasta piacevolmente con il contesto. Piatti generosi, che spaziano dalla tipica cucina bolognese a proposte inedite. Non altissima cucina, ma interessante e creativa.

Trattoria da Vito (via Mario Musolesi 9). Questa osteria storica – molto in stile anni Settanta – rappresenta una tappa d’obbligo per i fan del mitico Guccini, habitué del locale. Da provare per gustare i piatti più genuini della tradizione bolognese e contadina. Sconsigliato a chi vuole essere trattato “con i guanti”, meglio sceglierlo per una cena in compagnia che per un appuntamento romantico.

Osteria del Nonno (via di Casaglia 62). Avete la possibilità di allontanarvi dal centro storico? Sulle prime colline bolognesi trovate un locale storico dove gustare crescentine e tigelle indimenticabili, da accompagnate con salumi, formaggi, sottoli, sottaceti e insalate.

In apertura: Ivan Vighetto/Wikimedia Commons

Wimbledon streaming

Tennis Wimbledon 2016 programma 3 luglio: ora diretta tv, streaming gratis

ritorno al futuro day, ritorno al futuro day cinema, ritorno al futuro day milano, ritorno al futuro eventi 2015, ritorno al futuro blu ray 30 anniversario,

Ritorno al Futuro, il 3 luglio 1985 debuttava nelle sale Marty Mc Fly