in

Dove mangiare a Milano: ristoranti biologici Milano, 5 indirizzi utili e golosi

La movida milanese è apprezzata e conosciuta nel mondo e in tutta Europa grazie ai numerosi eventi modaioli che tengono viva la città quasi dodici mesi all’anno. Tra le tante attrazioni di Milano non si può non parlare dell’ottima cucina Made in Italy in grado di soddisfare i palati più golosi e raffinati. Proposta sia nei quartieri più centrali, sia in quelli più periferici non può essere non essere raccontata anche in chiave bio.

Dove mangiare quindi nella città di Milano? Quali sono i ristoranti bio e vegetariani meneghini assolutamente da sperimentare?
Ghea – via Valenza 5: permette di assaporare nella splendida cornice dei Navigli una cucina biologica tra le più buone della città. La vasta scelta di piatti vegetariani l’ha infatti reso famoso, in quel di Milano, per essere uno dei migliori ristoranti della sua categoria. Ghea propone un menù ricco di ingredienti ottimi anche per chi è ‘carnivoro’ per natura. Insomma, provare per credere…
Platina Milano – via Lecco 18: perfetto per gli amanti della pasta, questo ristorante ci parla di tradizioni antiche che non muoiono mai. All’interno del ristorante è infatti possibile degustare e comprare qualsiasi tipo di pasta trafilata al bronzo. Da provare assolutamente il Pastaperitivo dove, guarda caso, gli stuzzichini vengono sostituiti da porzioni di pasta cucina in diverse varianti accompagnati da ottime degustazioni di vini sullo scorcio di Porta Venezia.
Ytalo – viale Stelvio 72: perfetto per una piacevole pausa pranzo con i colleghi di lavoro e gli amici, Ytalo propone una gustosa pizza con farina biologica e porzioni abbondanti. I piatti sono scelti accuratamente in base alla stagionalità. Ottimo anche l’ambiente che fa da cornice per eventi e cene in compagnia.
– NaturaSi Cucina Biologica – via De Amicis 45: tutto biologico, può considerarsi una delle cucine più verdi nella zona di Porta Ticinese. Da sperimentare per una cenetta romantica e saporita prima di lasciare la città.
Rosmarino – via Pasubio 16: nel quartiere più movimentato e modaiolo della città, vicino a Corso Como e Porta Garibaldi, c’è un ristorante molto conosciuto tra gli estimatori del vegano. Con ottimi prezzi è possibile gustare piatti healthy food davvero prelibati come la torta vegansacher o lo strudel salato con alga Nori.

Californication, la chitarra di Kurt Cobain: la serie tv anticipa la realtà

Calciomercato Roma entrate uscite

Calciomercato Roma news, entrate uscite: Nacho, Szczesny e Widmer, ma occhio a Manolas