in ,

Dove mangiare sul Lago D’Iseo: ristoranti fantastici, 5 indirizzi utili

I 5 ristoranti di cui vi parliamo di seguito sono i migliori che si trovano sul territorio del Lago D’Iseo. Abbiamo selezionato i ristoranti fantastici della zona sulla base delle recensioni dei clienti che hanno avuto modo di assaporare le delizie preparate dagli chef del ristorante, tra piatti tipici e classici della cucina italiana, realizzati ad hoc.

1) Cascina Doss: il ristorante si distingue per la qualità dei piatti proposti, per la cordialità dello staff e per l’atmosfera raffinata. Lo chef propone piatti raffinati e gustosi, come il salmone marinato per il menù primavera 2016. Si trova in via Colombera 15, 25049, Iseo.

2) Locanda dei Borghesi: con un’atmosfera casalinga ed ampi spazi all’interno, per non parlare dei coperti all’esterno del ristorante, è un locale perfetto per gustare le specialità del Lago d’Iseo. Si trova all’inizio del vicolo Cantine n. 8, a pochi passi da Piazza Garibaldi.

3) Osteria Parol: lo staff del ristorante accoglie i propri clienti in un ambiente accogliente, arredato con gusto, per un risultato a metà tra antico e moderno. Il menù si compone dei piatti della tradizione, rivisitati con originalità, per un’esplosione di sapore. Il ristorante si trova lungo il Vicolo Della Caserma 4, 24065 Lovere, Italia.

4) Pinocchio: i piatti forti del ristorante sono quelli a base di pesce, come i primi piatti ricchi e gustosi. La sala panoramica è perfetta per assaporare ogni nota di sapore, avendo l’opportunità di ammirare il Lago d’Iseo. Il ristorante, griglieria, pizzeria si trova in via Marconi, 97, Lovere, Italia.

5) I Due Roccoli: è un ristorante elegante, ideale per le cerimonie. Per una cena o un pranzo tradizionale con vista lago, andate in questo ristorante di via Silvio Bonomelli 79, 25049, Iseo.

Eventi Milano ottobre 2015, programma Mtv Music Week, Fabri Fibra, Stereophonics

Attentato a Nizza: le parole di Fabri Fibra su Facebook, il rapper non dimentica nemmeno la Puglia

attentato nizza politici twitter

Attentato a Nizza, le reazioni del mondo politico sui social network