in

Dracula: la prima puntata della nuova serie NBC affascina i telespettatori italiani

È andata in onda ieri sera su Canale 5 alle 23:30 la prima puntata di Dracula, la serie americana trasmessa dalla NBC ispirata al famoso vampiro di Bran Stoker. La prima stagione della serie, che terrà compagnia al pubblico Mediaset ogni lunedì in seconda serata, è stata creata da Cole Haddon e Daniel Knauf, gli stessi di “Downtown Abbey”. Il bel Jonathan Rhys-Meyers interpreta Alexander Grayson, una versione leggermente diversa di Vlad III di Valacchia, con tanto di accento americano.

nuova serie Mediaset

Il pubblico italiano è rimasto colpito non solo dalla straordinaria interpretazione di Rhys-Meyers, credibilissimo nei panni del Conte Dracula, ma soprattutto dalla ricchezza dei costumi e delle scenografie, capaci di proiettare lo spettatore tra i vizi e i lussuriosi desideri del protagonista.

Nella prima puntata di ieri Alexander Grayson, che altri non è che Dracula assetato di vendetta, si è presentato all’alta società britannica nei panni di un imprenditore che sponsorizza un nuovo progetto energetico. Nessuno è immune al fascino che Grayson emana e, seppur visto in malo modo, tutti i presenti tengono gli occhi incollati su di lui per l’intera festa. Eppure Alexander non può fare a meno di notare solo Mina, una studentessa di medicina che assomiglia in modo sconcertante alla sua defunta moglie, uccisa 400 anni prima da maledizione. Nonostante la giovane sia in compagnia del suo fidanzato giornalista Jonathan Harken, il Conte tenta più volte di avvicinarla per sapere qualcosa in più di lei.

zaza calciomercato Milan Chelsea

Norvegia-Italia 0-2, Zaza e Bonucci! Risultato finale: diretta web e aggiornamenti in tempo reale

smartphone smart settembre 2014

Migliore smartphone, settembre 2014: ecco la lista dei cinque più economici e tecnologici in commercio