in ,

Dragon Ball Super episodi: la forza di Jiren da dove proviene? Nuove ipotesi sul personaggio del momento

Dragon Ball Super episodi, Jiren batt anche Hit: da dove proviene la sua forza?

Un nuovo enigma tiene con il fiato sospeso i fan di Dragon Ball Super. Gli ultimi episodi del manga giapponese hanno fatto accrescere la fama di quello che ormai può essere considerato il personaggio del momento, Jiren. Dopo aver sconfitto a sorpresa Goku, al quale non sono bastate la sfera Genkidama e l’Ultra Istinto per batterlo, il Pride Trooper ha fatto fuori anche il temibile Hit, evitando persino gli attacchi temporali dell’assassino. La sua forza è tanto smisurata quanto ingiustificata e i fan di Dragon Ball Super non riescono a trovare una spiegazione. Secondo qualcuno, Jiren avrebbe dei poteri telepatici che gli permetterebbero di sconfiggere qualunque avversario e mettere in difficoltà addirittura gli Dei della Distruzione, come affermato da Whis.

Questa ipotesi, però, sembra sia stata accantonata e allora si è fatta largo una nuova ipotesi tra i fan di Dragon Ball Super. In uno degli ultimi episodi trasmesso da FujiTv, Jiren, dopo aver sconfitto il suo avversario, è entrato in un profondo stato meditativo. La forza del personaggio di Dragon Ball Super, dunque, secondo alcuni deriverebbe dalla meditazione. Quest’ultima permetterebbe a Jiren di prevedere e anticipare i colpi degli avversari, di avere una forza superiore rispetto a quella dei suoi avversari e di isolarsi dal contesto.

Il tema della meditazione lo troviamo anche nei Pokemon. Alcuni Pokemon, come ad esempio Meditite o le sue evoluzioni, usano la meditazione per incrementare il proprio attacco. L’ipotesi, dunque, sembrerebbe molto attendibile, anche se per svelare l’arcano ci vorrà presumibilmente ancora molto tempo.

Meteo Ferragosto 2018 ultime news: ecco dove il maltempo colpirà di più

Meteo prossimi giorni, maltempo in arrivo: ecco dove pioverà di più

Bambino di 2 anni morto schiacciato dalla tv a Lecce: la madre è in stato di shock