in

Dublino: un weekend low cost tra mare e montagna

Le capitali europee sono le mete ideali per un weekend low cost spensierato tra arte, cultura, storia, paesaggi e divertimento. Nel mezzo di un’isola piccola, ma che ha molto da offrire, Dublino è la meta per chi ha poco tempo ma vuole il massimo. Che si viaggi da soli, in gruppo, in famiglia o in coppia, la capitale irlandese ne ha per tutti i gusti: mare e montagna si uniscono dando vita ad una perfetta armonia. Esattamente al centro dell’isola di smeraldo, Dublino è ricca di storia, tradizione, con un giusto mix di modernità.

Il turista che pensa a Dublino, solitamente pone nella top five Temple Bar per una pinta immersi nella tradizione, il Guinness Store House per una birra in compagnia, Penneys per lo shopping, i murales per gli artisti e Phoenix Park se si ha voglia di camminare di fianco ai piccoli cerbiatti. Non tutti sanno che Dublino ha una periferia che si affaccia sul mare. Con soli 5€, prendendo la dart da Tara Street, si può andare e tornare dalla baia di Dublino: Howth, Dalkey, Dun Laoghaire, Malahide e Skerries sono le mete più ambite, da dove si può passeggiare per ore alternando mare e montagna. Howth è il classico porto, con il faro e il tradizionale Fish and Chips. Dalla cima della collina, il panorama è impagabile. Le strade di Dalkey, con le palme e le case eleganti, ricordano la California e il sole, in un paese famoso per la pioggia. Dun Laoghaire, Malahide e Skerries, invece, oltre alla stupenda vista, sono realtà coloratissime.

A Dublino, infine, l’ostello è la regola per godersi un vero weekend low cost: perchè spendere moltissimi soldi per stare in una stanza d’albergo, se si può condividere fino in fondo la proprio esperienza? Le camerate dell’ostello, miste, femminili o maschili, sono l’ideale per chi vuole risparmiare senza rinunciare ad un letto comodo e alla prima colazione.

https://urbanpost.it/category/viaggi

Hawaii Five-O 17 aprile

Programmi Tv oggi: Hawaii Five-O e La vera storia di Jack Lo Squartatore

ue immigrazione

Lampedusa, esplosione bombola su un barcone di immigrati: morta una donna, 18 feriti