in

Duncan James è gay: coming out per il cantante sex symbol dei Blue

Una notizia che sconvolgerà le milioni di fan dei Blue, celebre boy band inglese: Duncan James, uno dei quattro protagonisti della band, il più amato dalle ragazzine di tutto il mondo, ha fatto coming out.

Duncan+James+News+World+Children+Champion+fJHgQUuHZb9l

Il cantante dei Blue ha così spezzato il cuore di milioni di fan che osannavano per conoscerlo e per incontrarlo, e magari per conquistarlo. Considerato da molti come un sex symbol, Duncan James ha preferito dire la verità e mostrarsi al suo pubblico senza nessun segreto. Duncan, infatti, ha presentato il suo fidanzato Scott Ashley pubblicando una serie di foto su Instagram che ritraevano i due insieme. I due si sono conosciuti in palestra; Scott Ashley è stato per alcuni mesi il personal trainer di Duncan James, e tra loro, poco dopo, è scoppiato l’amore. Tanto è stato lo sconcerto e lo sconforto di tutte le ex ragazzine anni ’90, oramai giovani donne, che avevano appeso nella propria camera da adolescente il poster del sex symbol dei Blue.

Il cantante, che ha una figlia avuta nel 2004 dall’ex fidanzata Claire Grainger, aveva lasciato intendere già qualche anno fa una sua possibile bisessualità. Oggi è arrivata la conferma. Duncan James non è comunque il primo sex symbol a dichiarare apertamente la propria omosessualità: prima di lui ci sono stati George Michael, Mika, Ricky Martin e l’italianissimo Tiziano Ferro.

trentaquattrenne si lancia dal Duomo

Trentaquattrenne vola, con il paracadute, da una guglia del Duomo di Milano

ischia

Suicidio da Videopoker di un 19enne: “Mamma ho dilapidato tutto”