in ,

Duplice omicidio in Sardegna: uccisi a fucilate dal vicino di casa, killer in fuga

Duplice omicidio in Sardegna: ad Arzana, in Ogliastra, un uomo di 82 anni ha sparato ai vicini e poi si è dato alla fuga.

Due fratelli di 43 e 46 anni, Andrea e Roberto Caddori, sono morti; colpiti da diverse fucilate esplose da un pensionato di 83 anni, Peppuccio Doa. Al momento del presunto killer non vi sarebbe traccia: l’uomo si è dato alla fuga e sarebbe armato. Ora è ricercato dai carabinieri

Le due vittime sono morte dopo il ricovero in ospedale, dove sono giunte in condizioni disperate. Dalle prime indiscrezioni emerse, sembra che il duplice omicidio sia sfociato dopo una feroce lite fra i tre uomini.

festa compleanno bambini

Festa di compleanno per bambini in estate: idee da favola

diario scolastico

Diario scolastico 2017: perché è indispensabile averlo