in ,

Duplice omicidio nell’Oristanese: fratelli freddati a colpi di fucile

Duplice omicidio nell’Oristanese, in Sardegna: all’alba di oggi, giovedì 9 novembre, due fratelli allevatori, Michelino e Pierpaolo Piras, sono stati uccisi in provincia di Oristano.

I due, di 50 e 60 anni, sarebbero stati freddati a colpi di fucile davanti l’ingresso della loro azienda agricola. I corpi senza vita crivellati di colpi sono stati trovati lungo la strada per Allai, nel comune di Fordongianus. Sul posto stanno lavorando in queste ore i carabinieri di Oristano che, alla luce dei primi elementi indiziari rilevati, avrebbero ragione di ritenere che i due uomini sarebbero stati vittime di un agguato mortale in piena regola.

Il luogo dell’agguato:

Potrebbe interessarti anche —> Duplice omicidio nell’Oristanese: fratelli freddati a colpi di fucile

I due allevatori sarebbero stati sorpresi da uno o più killer davanti all’azienda di famiglia, sita nei pressi dell’ingresso della spiaggia 33. Il duplice delitto si sarebbe consumato alle prime luci del giorno. Le vittime avrebbero dovuto fare una battuta di caccia, stando alle prime frammentarie indiscrezioni emerse. I due fratelli sono stati descritti da chi li conosce come delle persone tranquille.

Da un primo superficiale esame sui loro corpi il medico legale avrebbe già confermato che l’arma con la quale sono stati uccisi sia un fucile. Sul posto insieme ai militari c’è anche il procuratore della Repubblica di Oristano, Ezio Basso.

Tiziano Ferro a Messina

Tiziano Ferro contro Fedez: “Ognuno fa il suo mestiere e il mio è il cantante” (FOTO)

Harry Potter Wizards Unite

Harry Potter: Wizards Unite è il gioco ideato dai creatori di Pokémon Go