in ,

Duplice suicidio vicino Roma: madre e figlio si lanciano dal ponte di Ariccia

Sono morti sul colpo, dopo un volo di 50 metri: madre e figlio ieri sera si sono tolti la vita vicino Roma. Hanno deciso di farla finita lanciandosi nel vuoto dal ponte monumentale di Ariccia ai Castelli Romani, lungo 312 metri ed alto 59, tristemente noto come “ponte della morte” o “ponte dei suicidi”. La donna aveva 56 anni, il figlio 34.La tragedia è avvenuta nella tarda serata di ieri, 29 maggio.

Dopo il rinvenimento dei due corpi senza vita, sul posto sono immediatamente giunti i Vigili del fuoco e la polizia. Stando alle ultime indiscrezioni, benché gli accertamenti siano in corso da ore, sarebbero ancora sconosciuti i motivi che hanno spinto madre e figlio a compiere un gesto così disperato.

Il ponte di Ariccia è già stato teatro di simili tragiche vicende, per questo nel 1997 l’Anas, su progetto dell’amministrazione comunale, aveva provveduto ad installare delle reti di protezione in tensostruttura al fine di evitare gesti simili.

the vampire diaries 7

The Vampire Diaries 7: Ian Somerhalder delude i fan, il video su Twitter

grey's anatomy 12 anticipazioni

Grey’s Anatomy 12 anticipazioni: il ritorno di Izzie Stevens?