in

E-commerce Klarna: prima ricevi la merce e poi paghi

Opera nel commercio elettronico, Klarna (che tradotto significa limpido, trasparente), la startup svedese ideatrice di un complesso algoritmo che permette al cliente di pagare la merce acquistata solo dopo averla ricevuta.
Gli sviluppatori dell‘e-commerce hanno infatti ideato un programma in grado di valutare la credibilità di ogni singolo cliente impedendogli di acquistare dal sito nel caso in cui il rischio superi la soglia di accettabilità.

Klarna

L’elaboratore ha suddiviso i clienti in aree geografiche: il portale valuta le compravendite in base al Paese nel quale viene fatta la richiesta. All’inizio il rischio era molto basso perché gli acquisti venivano perlopiù effettuati sul territorio svedese. Successivamente, grazie al successo dell’iniziativa, le restrizioni si sono fatte più severe e il sistema è stato tarato anche per gli altri Stati europei quali ad esempio Germania, Italia e Francia.

Il potente software limita la possibilità d’acquisto ai clienti più insubordinati e con dei “precedenti” ma rischia al posto del venditore se l’acquisto non dovesse andare a buon fine. Come spiega Klaus Hommels, uno degli investitori, “Klarna è come un iceberg e la gente vede solo un decimo della sua rivoluzionaria idea e del lavoro di approfondimento che svolge“.
Per ora il progetto va a gonfie vele e Klarna sta facendo il suo ingresso anche oltreoceano, negli Stati Uniti.

Idea di viaggio in Toscana: a casa di Sting a raccogliere olive, ma costa 262 euro al giorno

Basa calciomercato Roma

Calciomercato Roma news: pronto un altro colpo in difesa dopo Manolas