in ,

E’ iniziato il Torino Film Festival 2013, la chiusura il 30 novembre

Ieri, venerdì 22 novembre, è scattata la trentunesima edizione del Torino Film Festival. Quest’anno la direzione vede un passaggio di consegne da Gianni Amelio a Paolo Virzì mentre il presidente di giuria per questa tornata sarà Guillermo Argara, scrittore sceneggiatore e regista messicano.

carlo mazzacurati torino film festival 2013

La serata d’apertura ha visto come ospiti d’eccezione Luciana Littizzetto che, tra le mura del Lingotto, ha giocato in casa e la star americana Elliot Gould. Proprio la Littizzetto ha incalzato il sindaco del capoluogo piemontese, Piero Fassino, circa Matteo Renzi. Il sindaco non si è sbottonato ed ha replicato: ” ho con lui un rapporto di simpatia, è un bravo ragazzo, facciamolo crescere”.

Tra i film in concorso ci saranno gli italiani Pierfrancesco Diliberto, in arte Pif, con la sua opera prima La mafia uccide solo d’estate e Federico Ferrone e Michele Manzolini con Il treno va a Mosca. Per quanto invece concerne le opere fuori concorso si segnalano La sedia della feilicità di Carlo Mazzacurati e Inside Llewyn Davis di Ethan e Joel Coen. Proprio Carlo Mazzacurati verrà insignito col Gran Premio Torino. Infine grande spazio verrà dedicato alle opere più sperimentali nella sezione TFFDoc.

Seguici sul nostro canale Telegram

Bundesliga: Borussia Dortmund-Bayern Monaco 0-3

Medusa estinta 100 anni fa, pericolosa, catturata nelle acque australiane