in ,

È morta Laura Antonelli, colpita nella notte da improvviso malore

Lutto nel mondo dello spettacolo: si è spenta all’età di 74 anni l’attrice Laura Antonelli. Nata il 28 novembre 1941, l’attrice raggiunse l’apice della popolarità lavorando in pellicole erotiche e in film d’autore. Laura Antonelli, icona di bellezza del cinema degli anni ’70 e ’80, è stata rinvenuta cadavere stamani alle 8.30, riversa sul pavimento della camera da letto della sua villa a Ladispoli, in provincia di Roma.

A fare la macabra scoperta la donna di servizio che da tempo si occupava dell’attrice. La notizia del decesso è stata diramata poco fa dalla radio locale Centromareradio, che ha pubblicato l’annuncio sui social network. Secondo le prime indiscrezioni, la famosa attrice sarebbe stata colta nella notte da un improvviso malore. Sul posto al momento si trovano Polizia e Carabinieri.

Consacrata al successo con “Malizia”, pellicola del 1973 di Salvatore Samperi, la carriera di Laura Antonelli è stata ‘macchiata’ da tristi vicissitudini legate alla droga e a problemi di salute che da tempo l’avevano portata a ritirarsi a vita privata.

Parma Coppe asta

Parma ultimissime, si ritira la cordata di Corrado: Piazza l’ultima speranza?

Eros Ramazzotti e Marica Pellegrini primo anniversario di matrimonio

Eros Ramazzotti e Marica Pellegrini primo anniversario di matrimonio: “Ti amo”, scrive lui