in ,

E’ morto Ettore Bernabei: lo storico direttore RAI si è spento a 95 anni

E’ morto Ettore Bernabei, storico direttore della RAI: l’uomo, 95enne, si è spento ieri sera all‘Argentario, luogo in cui si trovava in vacanza con la famiglia. A confermare la notizia è stato il figlio che, questa mattina, ha ricordato il padre nei suoi ultimi istanti di vita.

“Papà si è spento serenamente, in un luogo che amava tanto, dove gli piaceva riunire la famiglia, forte del senso di accudimento per i suoi che ha sempre avuto” – ha commentato all’Ansa il figlio Luca“Era a tavola e fino all’ultimo ha parlato di politica, di economia. Se n’è andato tranquillo, pronto a questo momento”. Nato nel 1921, Bernabei diventa direttore RAI a soli 40 anni, ricoprendo la carica sino al 1974 e lavorando per dare all’azienda il ruolo di servizio pubblico che ha ancora oggi.

“La tv può ricondurre miliardi di uomini e donne sulla via del vero e del giusto” aveva detto Bernabei durante la lectio magistralis tenuta alla Pontificia Università Lateranense nel giorno del suo 90esimo compleanno, il 16 maggio 2011:  Ettore Bernabei, come racconta anche il figlio, non ha mai smesso di interessarsi alla RAI e ai media moderni tanto che in un suo ultimo commento disse “Oggi ci si entusiasma per il web, per Google o Amazon. Ma la tv pubblica è rimasta l’unica difesa dei cittadini. Se non si usa il cervello, se i bambini a scuola usano solo il computer e smettono di studiare la tavola pitagorica, si finirà in mano a ciò che raccontano i motori di ricerca e non si saprà più scegliere tra vero e falso, giusto e iniquo, che sulla rete sono tutti sullo stesso piano. La tv pubblica, invece, come i giornali o i libri, può ancora raccontare un’azione come delittuosa o benefica, aiutare a decidere cosa fare della propria vita e non finire tutti come polli in batteria. Può ancora salvare l’umanità.”

jogging

Le migliori app per fare sport a casa e in autonomia

siria attacco terroristico

Siria: bombardamenti su Aleppo, almeno 51 civili morti fra cui donne e bambini