in ,

È morto Luciano Rispoli: addio al noto giornalista conduttore di “Tappeto Volante”

Lutto nel mondo della tv e dello spettacolo: è morto Luciano Rispoli, stroncato da una lunga malattia.

Il noto conduttore televisivo, nato a Reggio Calabria nel 1932, si è spento a Roma all’età di 84 anni. Rispoli fu anche giornalista e conduttore radiofonico, direttore del Dipartimento Scuola Educazione della Rai dal 1977 al 1987. Il decesso è avvenuto ieri sera, 26 ottobre, nella sua casa romana, come ha fatto sapere il suo amico e collaboratore, Mariano Sabatini: “Luciano Rispoli è mancato ieri sera tardi nella sua casa di Casalpalocco. Con grandissima costernazione, e in accordo i la moglie e i figli, devo dare la triste notizia della scomparsa del popolare giornalista, autore e conduttore di programmi celeberrimi: ‘Parola mia’ e ‘Tappeto volante’ su tutti”.

Rispoli “è mancato dopo una lunga malattia a 84 anni”, ha spiegato Sabatini, “compiuti il 12 luglio scorso. Io posso solo dire, al di là del grande dolore che provo in questo momento, che è stato un grande privilegio collaborare quindici anni con un padre fondatore della Tv come lui. Da Rispoli ho imparato tanto. Tutto. E mi dispiace che purtroppo questa Rai a cui aveva dato tantissimo negli ultimi anni lo aveva dimenticato, provocandogli grande rammarico”, ha concluso.

Michael Massee morto, il mondo del cinema piange il celebre attore de Il Corvo

Ouija L’Origine del Male film 2016, l’horror torna in sala: trama, cast e uscita [TRAILER]