in ,

E’ morto Pavel Srnicek: in passato aveva giocato nel Brescia

Il mondo del calcio piange un altro dei suoi protagonisti: è morto Pavel Srnicek, ex portiere di Brescia, Cosenza, Newcastle e della nazionale ceca. Aveva solo 47 anni, ma il suo cuore non ha retto: è stato colto da un infarto mentre faceva jogging. Trasportato in coma, dopo una settimana è morto, lasciando i suoi cari. Tutto il mondo del pallone e in particolare la società bresciana si stringe attorno alla famiglia di Srnicek.

L’estremo difensore aveva giocato tra le fila del Brescia nella stagione 2000-2001, divenendo subito titolare. Il ceco perse il posto solo a causa delle grandi prestazioni di Luca Castellazzi, attuale secondo portiere del Torino ed ex Inter. Dopo l’esperienza al Brescia, nel 2003 si trasferì al Cosenza, dove però collezionò solo 6 presenze. E’ stato grande protagonista nel Newcastle, dove poi ha finito la carriera. Anche lì, l’exploit di Shay Given, gli costò il posto da titolare.

Con la nazionale della Repubblica Ceca conta ben 49 presenze ed ha conquistato un argento agli Europei del 1996, dove la nazionale ceca perse in finale contro la Germania.

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

canon

Canon EOS 5DS e EOS 5DS R, le fotocamere reflex in arrivo per marzo 2016

Tina Cipollari Uomini e Donne

Anticipazioni Uomini e Donne trono classico: ecco cosa si sono dette Rossella e Tina