in ,

È morto Shimon Peres: l’ex presidente israeliano aveva 93 anni

Shimon Peres è morto. Ricoverato dal 14 settembre scorso al Tel Hashomer Medical Center di Gerusalemme in seguito ad un ictus, l’ex presidente israeliano, Premio Nobel per la Pace nel 1994, si è spento nella notte all’età di 93 anni.

Nelle ultime ore le sue condizioni di salute si erano fatte più critiche ed irreversibili, come confermato dal nipote, Rafi Walden, citato dal Jerusalem Post: “Le sue condizioni sono estremamente gravi”. Anche i medici avevano annunciato il suo peggioramento, parlando del fondato timore di “collasso delle funzioni vitali”.

I suoi familiari, avvisati della situazione, si erano riuniti al suo capezzale già ieri pomeriggio, ne ha dato conferma la tv commerciale Canale 10. Vice-ministro, ministro, premier e presidente, Shimon Peres è stato tra i protagonisti degli accordi di Pace di Oslo nel 1993, che gli valsero il Nobel per la Pace insieme all’allora premier Yitzhak Rabin e leader palestinese Yasser Arafat.

giulia de lellis ibiza

Giulia De Lellis incinta? La fidanzata di Andrea Damante si mette a nudo

Ferzan Ozpetek matrimonio

Ferzan Özpetek matrimonio civile a Roma col suo compagno Simone Pontesilli