in ,

E se ci fossero state le Barbie sedute all’Ultima cena? Riscrittura dissacrante dell’arte (Gallery)

Catherine Théry, nota fotografa, è riuscita nel suo esperimento provocatorio: inserire un simbolo della femminilità stereotipata qual è Barbie nei quadri che hanno fatto la storia dell’arte occidentale. Ai classici soggetti inscritti nei quadri originali è stata sostituita Barbie con un effetto deflagrante.

L’intento della fotografa era rimettere in discussione il ruolo femminile non soltanto attualmente bensì nella storia passata. Il ruolo della donna nella storia dell’arte è ricco di implicazioni moraliste, di costume ed archetipiche. Il corpo femminile è da sempre protagonista dell’arte, spesso al suo servizio. Questa volta, invece, l’arte viene invasa e subisce.

Dalla celebre “Ultima cena” leonardesca al “Giudizio Universale” michelangiolesco passando per Magritte fino a Munch. “I giocatori di carte” di Cezanne, la scandalosa “Colazione sull’erba” di Manet, ecco una gallery decisamente dissacrante, godetevela.

iPhone 7 batteria

iPhone 7 e 6S data uscita news: tutte le ultime novità e rumors

i 10 attori più pagati al mondo

I 10 attori più pagati al mondo: al primo posto l’indiscusso Robert Downey Jr