in

E se Facebook diventasse una banca? Zuckerberg ci sta pensando

Una sorta di banca che permette agli utenti di “accumulare” denaro e usarlo in transazioni con gli altri utenti: è questa l’ultima trovata di Mark Zuckerberg, che non si accontenta del successo di Facebook come social network e prova a lanciare la piattaforma anche nel mondo dei servizi finanziari.

soldi,rateizzo

Obiettivo? Far depositare soldi che possano essere usati negli scambi e negli acquisti con i  propri amici. E perché no, anche fuori. E’ il Financial Times a riportare la notizia che il fondatore di Facebook stia lavorando a un servizio di emoney. A conferma dell’ipotesi, pare che Zuckerberg abbia già avviato i primi contatti con Azimo, Moni Technologies e Trasferwise, tre giovani aziende di Londra che offrono servizi di transizione di denaro.

Nel 2012 si era già tentato – senza successo – di inserire una moneta virtuale all’interno del social network. Vediamo come verrà accolto dagli utenti questo secondo esperimento.

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

amici 13

Amici 13 anticipazioni: piovono contratti per Deborah, Nick e Dear Jack?

emma marrone e laura pausini

Amici 13 anticipazioni quarta puntata 19 aprile: ospiti Emma Marrone, Marco Mengoni, Pharrell Williams e Claudio Baglioni