in ,

Eataly, l’Antitrust indaga: prodotti davvero italiani? Dubbi su provenienza

Eataly, l’Antitrust indaga: prodotti davvero italiani? Dubbi sulla loro provenienza. Il Codacons ha presentato un esposto all’authority, che ha chiesto informazioni preliminari a Eataly al fine di verificare l’effettiva provenienza italiana delle materie prime di alcuni prodotti venduti dal colosso dell’alimentazione del ‘Made in Italy’ per antonomasia , di cui è patron Oscar Farinetti.

A lui l’Antitrust (Autorità garante della concorrenza e del mercato) – che vuole fare chiarezza sulla questione – ha infatti chiesto di depositare entro il termine di 20 giorni una serie di informazioni specifiche sui prodotti venduti dalla sua azienda. A renderlo noto è il Codacons: al centro dell’esposto, si legge in una nota dei consumatori, “una lunga serie di prodotti venduti al pubblico attraverso la piattaforma online di Eataly: dall’olio extravergine ai pomodori pelati, passando per pistacchio, cioccolata e salse varie”.

Sono davvero prodotti di provenienza italiana? “Accogliendo l’esposto del Codacons” – si legge ancora nella nota – “l’Antitrust ha intimato a Eataly di fornire informazioni” sui prodotti venduti online e sulle verifiche delle certificazioni di origine.

Diretta Frosinone-Cittadella dove vedere in tv web gratis

Diretta Frosinone – Cittadella dove vedere in tv e sul web Serie B: probabili formazioni e aggiornamenti

Diretta West Ham-Brighton dove vedere in tv e web

Diretta West Ham – Chelsea dove vedere in tv e sul web gratis Premier League