in ,

Ebola: il medico italiano di Emergency è guarito, a breve le dimissioni dall’ospedale

Il medico siciliano di Emergengy contagiato dal virus dell’Ebola in Sierra Leone, dopo oltre un mese di cure sperimentali, è guarito. Ricoverato dal 25 novembre all’ospedale Spallanzani di Roma, potrebbe essere dimesso già nelle prossime ore. Le condizioni di salute del medico nei giorni scorsi sono migliorate considerevolmente, tanto da indurre i medici che lo hanno in cura e decidere per le sue dimissioni ed indire per oggi una conferenza stampa.

All’incontro parteciperanno il ministro della Salute Beatrice Lorenzin e il personale dello Spallanzani, primo fra tutti il direttore scientifico Giuseppe Ippolito, e il presidente di Emergency, Cecilia Strada. L’operato del medico è stato elogiato anche dal presidente Giorgio Napolitano durante il discorso di fine anno, che lo ha ringraziato per l’importante contributo umanitario dato in Sierra Leone.

Calciomercato Fiorentina news: Alessandro Diamanti è un opzione concreta

caso yara ultime news

Omicidio Yara Gambirasio, ultimi aggiornamenti: la svolta è vicina, ecco perché