in ,

Ebola in Europa: settimo caso in Spagna

È ancora molto alta la tensione in Spagna per i casi di contagio del virus Ebola che di ora in ora continuano a salire di numero. Sono già sette le persone sospettate di aver contratto il virus e messe preventivamente in isolamento per evitare una diffusione rapida.

Arrivano infatti nuove notizie poco rassicuranti dalla Spagna dove due medici ed un’infermiera sono stati ricoverati all’ospedale Carlo III di Madrid per essere stati a contatto con la paziente contagiata dal virus dell’Ebola. Al momento, infatti, il caso più grave resta quello dell’infermiera che aveva assistito i due religiosi spagnoli che avevano contratto il virus durante la loro missione in Africa, che sono morti rispettivamente il 12 agosto e il 25 settembre scorso.

Fiorentina news

Fiorentina news, Giuseppe Rossi posa le stampelle e torna a palleggiare

Donne e lavoro oggi: incontri gratuiti a Milano