in ,

Ebola: “In Sierra Leone peggio che in Liberia”

L’allerta ebola in Sierra Leone è tornata a farsi sentire. Dopo la pausa avvenuta a maggio, mese durante il quale il pericolo sembrava scampato, la situazione è peggiorata. Ad oggi, in Sierra Leone, la situazione è molto grave, tanto che il rischio di contagio è più alto che in Liberia. “Purtroppo non sembra esserci fine a questa tragedia. In Sierra Leone la situazione Ebola è peggio che in Liberia”, riferisce Luca Perletti, missionario.

Il missionario appena rientrato dalla Sierra Leone, afferma che l’allarme ebola è ben più pressante di quanto lo era due mesi fa. Quella di maggio è stata solo una pausa, dopo la quale il virus ha ripreso il suo corso. “I casi erano scesi a zero, c’è stata una ripresa del virus, con una media di 2-3 contagi al giorno in particolare in tre zone del Paese: Freetown, Kambia e Port Loko”, conclude Luca Perletti.

 

dieta nutritariana seguire regole

Dieta nutritariana come si segue: 10 regole del dottor Joel Fuhrman

Otite bambini

Otite nei bambini: come riconoscerla e cosa fare