in

Ebola vaccino, Oms: efficacia al 100%

Una notizia degna di nota è l’efficacia al 100% del nuovo vaccino anti ebola sperimentato in Guinea uno dei Paesi in cui il contagio è stato più alto. La sperimentazione è avvenuta su oltre 4.000 persone ed è stata finanziata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, dai governi della Norvegia, del Canda, della Guinea e da un’azienda farmaceutica tedesca, Merck.

Nella rivista scientifica The Lancet è sono stati pubblicati i risultati preliminari dell’efficacia del vaccino VSV-Ebov, un risultato che sembra essere il punto di svolta nel combattere un’epidemia che ha portato alla morte di 11mila persone, di cui oltre 2.500 in Guinea. Nella conferenza stampa per la presentazione dei dati Margaret Chan, direttore dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, ha dichiarato che i primi risultati ottenuti dal vaccino testato “sono promettenti e entusiasmanti”.

“Il mondo è sul punto di avere un vaccino per Ebola” sono state invece le parole di Marie-Paule Kieny, assistente del direttore generale dell’Oms. Inoltre, dalle sue dichiarazioni si apprende come una commissione indipendente che ha revisionato i risultato consiglia di interrompere il test e di estendere la vaccinazione immediata alle altre persone reclutate, ancora si palesa l’idea di un possibile nuovo test di cui entrino a far parte anche i bambini.

Photo credit: Stock-Asso/shutterstock

nubifragio firenze allagata

Nubifragio a Firenze, aggiornamenti: treni tornano regolari

Riforma pensioni 2015 ultime novità, Damiano: stop alle penalizzazioni ai precoci e via alla settima salvaguardia