in

Eccellenza, Sossio Aruta va alla Scafatese

Ci sono calciatori che rimarrano indelebili nella nostra mente per il loro talento e per le emozioni che ci hanno trasmesso, invece ci sono altri che non dimenticheremo mai solo per i gol incredibili mancati, per le parolacce oppure perchè hanno partecipato al vecchio reality “Campioni“, condotto a quel tempo dalla giovane e inesperta Ilaria D’Amico. Uno di questi è Sossio Aruta che nel Cervia ricopriva il ruolo d’attaccante.

Prima di partecipare al reality calcistico, Aruta aveva già vestito la maglia del Cosenza, del Benevento, del Taranto, del Pescara, del Foggia e di altre squadra di categoria. Un attaccante che spesso aveva avuto un buon rendimento sotto porta, soprattutto nel Taranto dove realizzò trentasette gol in tre stagioni. Anche nel Cervia fu uno dei capocannoniere con tredici gol in venticinque presenze. Conclusa la sua carriera al Cervia, ha giocato in alcune squadre di eccellenza, prima di tornare a rivestire quella maglia nella stagione 2012-2013, siglando sette gol in undici presenze.

All’età di quarantaquattro anni, Sossia Aruta torna in campo trasferendosi alla Scafatese, squadra campana che milita in Eccellenza. L’ex calciatore del Cervia ha rilasciato alcune parole in merito del suo trasferimento nella squadra campana: “Per me è un onore vestire una maglia di una squadra così blasonata. Sono contento di tornare in campo e darà tutto me stesso.” 

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

tu si que vales quarto giudice

Stasera in tv, 8 novembre: Ballando con le Stelle vs Tu si que vales

selvaggia lucarelli de sica servillo emis killa

Selvaggia Lucarelli contro la doppia spunta blu di WhatsApp?