in

Ecco il trucco per cancellare i tatuaggi, e non solo

Un tatuaggio è per sempre. Per questo è importante sceglierlo bene. Ma a volte non basta. Come nel caso in cui ci tatuiamo le iniziali del nome della persona amata e il destino beffardo ha cambiato i nostri piani amorosi.

Vichy-Dermablend-correttore

Dal mondo della cosmetica, per fortuna, arrivano nuove speranze per i tatuati vittime di delusioni amorose o semplicemente per quanti si sono stancati di un simbolo o un disegno che non li rappresenta più. Arrivano, già da ora, semplici cosmetici (tipo fondotinta, stick, polveri e correttori) che coprono le zone della pelle per oltre 12 ore. E sono anche resistenti all’acqua.

Rispetto ai tradizionali prodotti di makeup o di quelli per il camouflage, questi rivoluzionari cosmetici hanno un maggiore potere coprente (perché più ricchi di pigmenti) e sono meno pesanti. Inoltre, possono essere utilizzati anche per coprire altri problemi antiestetici della pelle (come la vitiligine, l’acne, cicatrici, corpose macchie scure – o chiare, la rosacea e le rughe. Ovviamente, con alcuni limiti, come ci spiega Philippe Deshayes, dermatologo presso Caen (in Francia) e consulente alla ricerca scientifica della Vichy.

Dermabland_dorso

È il famoso trand francese di cosmesi ad aver messo sul mercato questi nuovi trucchi coprenti, coinvolgendo addirittura in uno spot per il lancio dei prodotti, il famoso modello canadese Rick Genest, soprannominato Zombie Boy per essersi fatto tatuare l’intero corpo con figure di ossa e arterie. Dopo l’uso dei cosmetici il modello ha riacquistato le sue sembianze “naturali” (anche se, a giudicare dalla estensione dei suoi tatuaggi, avrà speso una cifra).

Certo, questi prodotti bisogna saperli utilizzare. Per un migliore risultato, ecco che Deshayes ci fornisce alcuni piccoli segreti. È importante pulire la parte di pelle da trattare e spalmare un po’ di crema idratante per favorire un effetto più omogeneo. Poi bisogna porre un po’ di prodotto sul dorso di una mano per scaldarlo e renderlo più fluido. Successivamente si deve applicarlo con le dita ma a piccoli tocchi,  senza strofinarlo, direttamente sulla parte interessata. Infine si deve tamponare delicatamente la parte di prodotto in eccesso.

Ed il risultato è garantito, senza ricorrere a costosi laser!

 

Seguici sul nostro canale Telegram

Maradona, tanti auguri: compie 53 anni il più forte di sempre

Napoli tra le dieci tifoserie più calde del mondo secondo So foot