in

Ecco le ragioni della separazione tra Orlando Bloom e Miranda Kerr

La storia tra Orlando Bloom e Miranda Kerr sembrava la quintessenza dell’armonia e del glamour. I loro sorrisi esternavano la felicità: innamoratissimi, giovani e ricchi.  All’inizio l’amicizia si era trasforma in qualcosa di diverso e di più profondo e grazie all’atmosfera magica di New York avevano potuto vivere l’inizio del loro amore in totale anonimato. Miranda Kerr e Orlando Bloom2

Il 36enne attore britannico conosciuto dal pubblico soprattutto per le interpretazioni di Legolas nella trilogia de “Il Signore degli Anelli”, di Will Turner nella saga dei “Pirati dei Caraibi” e di Paride in “Troye la 30enne supermodella australiana, sembravano inseparabili e molto legati. Ma, questa settimana, Miranda e Orlando hanno voluto rivelare ai loro ammiratori che avevano già deciso di separarsi alcuni mesi fa. E per quale motivo tutto questo?

Lui aveva trascorso, in Nuova Zelanda, la maggior parte degli ultimi anni, impegnato nelle riprese della saga de “Il Signore degli Anelli” mentre lei si era stabilita a New York. Di recente, la celebre bellezza australiana che, per altro, è una delle modelle più pagate di tutto il mondo, ha ammesso che la loro relazione andava avanti solo tramite Skype. La coppia ha anche ammesso che loro si rispettano e provano dell’affetto l’un per l’altra anche perché sono i genitori del loro piccolo Flynn. Adesso, però è triste ammettere che, tutta questa romantica storia, è ricordata solo da foto che li ritraggono sorridenti, radiosi e fiduciosi di un futuro assieme.

 

Seguici sul nostro canale Telegram

Teresanna Pugliese

Anticipazioni Uomini e Donne: Teresanna Pugliese chiude la sua pagina Facebook

Primarie Pd

Renzi alla Leopolda: mai più larghe intese ma più crescita contro la disoccupazione giovanile