in

Ed Sheeran gossip, a chi assomiglia il cantante britannico? Ecco il suo sosia [VIDEO]

E se Ed Sheeran in realtà non esistesse? Avete mai pensato a questa opportunità? Se fosse frutto della sola immaginazione? Beh, secondo l’attore britannico Rupert Grint potrebbe essere proprio così. La somiglianza tra l’attore e il cantante britannico è impressionate. Tanto da costringere Rupert, spesso e volentieri, a dover scappare dai fan… di Sheeran. E così, stanco e amareggiato, il Ron di Harry Potter ha deciso di fare uno scherzo ai seguaci del cantante recentemente ammirato in Italia.


In un video, condiviso in rete da Mtv, Rupert si è reso protagonista di uno sketch subito diventato virale: in un finto studio televisivo, nei panni di Ed Sheeran è arrivato lui, con chitarra alla mano, camicia a quadri e occhialoni. E al momento decisivo, quello di cantare, l’attore “travestito” da Ed si è bloccato per fare una confessione: “Ed Sheeran è il mio alter ego.” Così Grint ha dichiarato che il cantante non esiste, è un personaggio che: “Ho inventato io per mettermi alla prova e uscire dagli schemi.”

—> TUTTO SU ED SHEERAN

Rupert Grint, celebre per il ruolo di Ron in Harry Potter, ha sottolineato come: “Ed non è reale”, ha continuato a spiegare il 28enne nel video, sostenendo che nessuna delle sue caratteristiche esistono, nemmeno la passione per i gatti, sempre presenti nella vita del vero Sheeran. Così, con le lacrime agli occhi, ha comunicato di voler: “Darci un taglio” con il suo alter ego. Poi, grazie alle parole del presentatore, si è convinto a riprendere la chitarra e con tono serio ha comunicato ai suoi fan: “Ed Sheeran è tornato”.

Seguici sul nostro canale Telegram

combattere la ritenzione idrica, ritenzione idrica cosa fare, ritenzione idrica rimedi naturali,

Combattere la ritenzione idrica

Ryanair offerte di lavoro

Ryanair lavora con noi: selezioni ad aprile 2017, ecco le date