in ,

Ederson malattia, l’ex Lazio operato per tumore al testicolo: “Prima battaglia vinta”

L’ex Lazio Ederson è stato operato per un tumore al testicolo. Il fantasista brasiliano è finito sotto i ferri a Rio de Janeiro: l’operazione è durata circa 40 minuti e il calciatore dovrebbe essere dimesso nell’arco di 24 ore. Ederson si è sottoposto a intervento chirurgico per rimuovere il tumore al testicolo destro scoperto qualche settimana fa. Ma quando tornerà a giocare l’attuale fantasista del Flamengo?

>>> Tutte le news con UrbanPost <<<

Per fare ipotesi è ancora troppo presto: difficile, infatti, capire quando Ederson potrà tornare in campo poiché nei prossimi 2-3 mesi dovrebbe sottoporsi a dei cicli di chemioterapia. Intanto la notizia più importante, in attesa di capire anche l’esito degli esami, è che l’intervento sia andato nel migliore dei modi. Come dichiarato dal dottore del Flamengo, Franz Campos, Ederson ha: “Iniziato una guerra e la prima battaglia è stata vinta.”

Il calciatore ha voluto ringraziare tutti coloro che gli hanno dato supporto in questo difficile momento: “Vorrei ringraziare tutti per il flusso positivo in questo momento difficile della mia vita. Ma senza il vostro sostegno, degli amici e della famiglia sarebbe ancora più complicato. – ha detto Ederson  Io sto bene e il primo passo è stato completato con successo, tutto si è risolto in chirurgia. Grazie per le vostre preghiere e per il supporto!”

Seguici sul nostro canale Telegram

fenejum

Fenejum: il Banksy italiano che porta la poesia nelle nostre città

facebook messenger

Facebook Messenger news: al via lo shopping online tramite app