in ,

Educazione dei figli: cosa insegnare per garantir loro il successo

Ci si chiede sempre come debba essere la corretta educazione dei figli per garantir loro di avere successo. Una serie di studi e ricerche effettuate negli anni da psicologi ha messo in luce alcune caratteristiche e metodi di insegnamento che accomunano i genitori di figli di successo. Una lista di accorgimenti e consigli, supportati da analisi concrete, che sarebbe bene tenere in considerazione per garantire alla prole una carriera di successo. Ecco quali sono.

Fargli fare le faccende di casa. Inducendo i figli a fare faccende di casa e compiti noiosi, questi imparano non solo il sacrificio, ma anche il concetto che il lavoro va fatto, e che se non lo fa uno, dovrà per forza farlo qualcun’ altro. Serve inoltre a far capire che il lavoro del singolo contribuisce alla buona riuscita del tutto, un elemento che è risultato significativo nella possibilità di carriera dei ragazzi.

Insegnare relazioni sociali. Gli studiosi hanno evidenziato che i bambini che dimostravano di stare meglio insieme agli altri, di avere empatia, di riuscire a ‘lavorare’ bene in compagnia, avevano più alti successi a livello di studi e di carriera. Chi invece dimostrava scarse capacità di relazione aveva più possibilità di finire nel giro della delinquenza e dell’alcolismo.

Stare insieme. Una determinante dello scarso successo dei figli è stata riscontrata nella separazione della coppia. Una forte influenza negativa sui bambini, da questo punto di vista, si è registrata per le coppie divorziate, specialmente in relazione a forti conflitti tra ex coniugi. Ma anche coppie che stanno insieme ma vivono in relazione di forte astio fanno ricadere il proprio malessere sul bambino, che in futuro avrà più possibilità di fallire nei traguardi della vita.

Litigare ma in maniera composta. Quando i bambini assistono a dei litigi che si manifestano in maniera non eccessiva, bensì volti alla ricerca del reciproco supporto e del compromesso, in essi si sviluppano qualità che migliorano le loro relazioni sociali, la loro autostima e la loro sicurezza emotiva. Tutte caratteristiche che li aiuteranno nel conseguire maggiori successi in ambito scolastico.

Insegnare matematica molto presto. Già, il sempre dibattuto ruolo della matematica. Uno studio condotto su 35 mila bambini nord americani ha dimostrato come un insegnamento adeguato della matematica, il far entrare presto i bambini nel mondo dell’ordine numerico e dei basilari concetti della materia, li aiuta a sviluppare meglio le loro capacità non solo aritmetiche, ma anche la loro comprensione nella lettura.

La madre lavora fuori casa. Uno studio della Harvard Business School ha messo in relazione il successo di alcune ragazze con il fatto che le madri avessero un lavoro fuori casa. È risultato che chi era cresciuta in una situazione del genere aveva maggiori possibilità di ottenere ruoli di supervisione ed uno stipendio superiore del 23 per cento rispetto a loro coetanee cresciute in casa in compagnia della loro madre.

Dare ai figli nomi comuni. Non c’è necessità di andare a ricercare nomi di filosofi greci o di star americane per i propri figli. Alcune ricerche hanno appurato come, dal punto di vista della carriera, avere nomi comuni e diffusi aiutasse nel trovare lavoro e nella carriera. Un fattore associato al fatto di essere al sicuro da pregiudizi sociali o a comuni prese in giro che trovano ragione nel nome di battesimo.

Sostegno allo sforzo più che al successo. Alcuni psicologi americani hanno messo in luce che il successo può essere visto in due modi. Il primo, come misura della propria personalità, del carattere e dell’intelligenza, fattore che determina, in caso di fallimento, una vera e propria afflizione e caduta di autostima. Oppure, come un espediente a cui ambire ma da cui imparare, che insegni a crescere e a migliorarsi. I bambini possono crescere concependo il successo sotto l’uno o l’altro modello, e questo determina anche la loro capacità di adattarsi e infine raggiungere i propri obiettivi.

photo credit: andi_jaeppche father and son… via photopin (license)

come vestirsi in primavera, come vestirsi primavera 2017, come vestirsi casual, primavera 2017 scarpe, primavera 2017 borse, primavera 2017 capi must have, primavera 2017 colori,

Come vestirsi in primavera: capi must have, colori, scarpe e borse per look casual

Requisiti e importo assegno di accompagnamento 2017

Assegno di accompagnamento 2017 Inps: qual è l’importo, chi ne ha diritto e come richiederlo