in ,

Egitto, aereo russo precipita sul Sinai: 224 persone a bordo

Fonti ufficiali del Cairo confermano la notizia della caduta di un aereo russo nella zona del Sinai: a bordo 224 persone tra passeggeri e membri dell’equipaggio. Ancora ignote le cause dell’incidente.

Nonostante le prime smentite egiziane, fonti ufficiali del Cairo confermano la notizia data dall’agenzia di stampa russa Tass: un aereo di linea decollato da Sharm el-Sheik e diretto a San Pietroburgo è caduto nella zona del Sinai. Il velivolo era un Airbus 321 della compagnia russa Kogalymavia: l’aereo era decollato alle 7:21, ora italiana, dalla nota località turistica sul Mar Rosso con a bordo 224 persone, 217 passeggeri e 7 membri dell’equipaggio.

Le prime notizie dell’incidente sono arrivate dalla Russia ma, subito, i controllori di volo egiziani hanno smentito spiegando che l’aereo aveva lasciato senza problemi l’aeroporto e si era messo in contatto con i controllori di volo turchi. Poco dopo, però, dall’Ufficio del Primo Ministro al Cairo la conferma del disastro aereo. L’agenzia di stampa russa Novosti spiega come si sarebbero perse le tracce dell’aereo 23 minuti dopo il decollo anche se, solo successivamente, il velivolo sembra essere riuscito a stabilire un contatto con i controllori turchi, fatto per cui si pensava l’allarme dovesse rientrare. Poche ore dopo, però, la conferma della tragedia: le autorità egiziane hanno infatti annunciato il ritrovamento dei resti dell’aereo nel Sinai.

Dove vedere Cesena Perugia

Serie B 2015 – 2016 11^ giornata: pronostici e consigli per le scommesse

come vestirsi un sabato sera, look da vip, outfit sabato sera, tendenze moda inverno 2015/2016,

Look da vip: i consigli su come vestirsi il sabato sera