in ,

Egitto: attacco terroristico ad una vedetta della Marina, uccisi 17 soldati, l’Europa trema

Fonti militari riferiscono di un misterioso attacco ad una nave della Marina militare egiziana da parte di assalitori armati che hanno aperto il fuoco sull’equipaggio. Son stati uccisi quattro ufficiali e 13 giovani marinai di leva, la vedetta è stata incendiata. Il tutto è avvenuto al largo del porto di Damietta nel Mar Mediterraneo. L’imbarcazione militare si trovava al largo per eseguire delle perlustrazioni di routine, quando tre imbarcazioni, con  uomini armati a bordo, si sono affiancate e hanno aperto fuoco, incendiandola.

Ne è seguita un’azione di guerra: l’aviazione e le forze armate via mare hanno affondato le tre imbarcazioni in cui si trovavano gli assalitori arrestando 32 uomini, mentre altri sarebbero caduti in mare e le forze marittime ne stanno cercando i corpi. Secondo al Ahram online si tratta del primo attacco contro la marina egiziana. Per alcuni osservatori potrebbe trattarsi di una cellula terroristica che avrebbe optato per un attacco via mare, estendendo il terreno di scontro. Dall’estate del 2013, e cioè dalla deposizione dall’ex presidente Mohammed Morsi, le forze armate e dell’ordine egiziane sono state prese di mira dai terroristi. Lo scontro più grave si è registrato il 24 ottobre scorso quando sono stati uccisi 30 militari nel Sinai del nord, dove un gruppo jihadista Ansar Beit al Maqdis, è recentemente passato alla causa dell’Isis.

Il presidente egiziano Abdel Fattah al Sisi’ aveva avvertito che il terrorismo sta minacciando l’unità dell’Egitto, e tutta la regione del medio Oriente, compresa l’Europa.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Gilberta Palleschi scomparsa pomeriggio 5 diretta

Gilberta Palleschi ultime notizie Chi l’ha visto?: di chi è il bracciale da uomo?

Milano allagata per lìesondazione del fiume Seveso e Lambro

Milano emergenza maltempo: esondano il Seveso e il Lambro, un morto nel lago Maggiore