in ,

Egitto attentato in chiesa copta: strage nel giorno della Domenica delle Palme, almeno 25 morti

Egitto, strage nella chiesa copta Mar Girgis oggi 9 aprile, giorno della Domenica delle Palme. Sarebbero almeno 25 le persone morte e 42 quelle ferite in seguito ad una violenta esplosione verificatasi all’interno di una chiesa nella città egiziana di Tanta, a nord de Il Cairo.

La polizia avrebbe arrestato due persone sospettate di essere coinvolte nell’attentato, ne danno notizia l’emittente Al Arabya e la tv di Stato egiziana. Quando si è consumata la strage nella chiesa pare vi fossero circa duemila persone. Al momento dell’esplosione nella chiesa c’erano circa 2.000 persone. I cristiani copti costituiscono circa il 10% degli 85 milioni di popolazione egiziana.

Subito dopo la deflagrazione sul posto sono arrivate 5 ambulanze, la protezione civile e gli artificieri. L’edificio religioso colpito si trova nella zona Ali Moubarak. Dalle prime indiscrezioni emerse, si è appreso che secondo una fonte della sicurezza egiziana l’esplosione sarebbe stata provocata da un ordigno esploso all’interno della struttura. Secondo la tv di Stato, invece, l’esplosivo sarebbe deflagrato a distanza.

Paola Perego

Le Iene puntata di stasera, servizi e anticipazioni: l’Italia a Strasburgo per le violenze di Bolzaneto

Luca Barbareschi età, moglie, figli, altezza: tutto quello che devi sapere sull’attore