in ,

Elena Ceste, al funerale la lettera dei figli: “Ci hai lasciati in buone mani”

Si sono celebrati questa mattina alle ore 10 nella chiesa di Govone, nel Cuneese, i funerali di Elena Ceste. Così come è stato espressamente richiesto dalla famiglia della donna, in particolar modo dai genitori, è stato impedito a fotografi e giornalisti di entrare all’interno della chiesa: la celebrazione è stata dunque privata, riservata alla famiglia e agli amici della mamma di Costigliole. Ed è proprio sulla sua figura di ‘madre’ che si è soffermato durante l’omelia il parroco di Govone. Una madre amorevole, piena di attenzioni per i suoi quattro figli, ora lasciati alle cure dei nonni visto che il padre, Michele Buoninconti, è in carcere da una settimana, unico sospettato per la morte della moglie.

“Nessuno è più ricco di noi ad avere avuto un tesoro di mamma come te” – sono queste le prime parole pronunciate sul pulpito dalla figlia maggiore di Elena Ceste. I quattro figli della donna, infatti, hanno voluto salutare per l’ultima volta la loro madre, scrivendole una lettera che è stata letta durante i funerali. “Cresceremo sapendo che ci hai lasciato in buone mani” hanno scritto i quattro ragazzi, affranti dal dolore della loro perdita.

Foto Ansa

Serie A, Parma – Chievo rinviata per neve

Amici 14

Amici 14 anticipazioni: come andrà la sfida di Briga?